martedì 6 maggio 2014

Cipria opacizzante fai da te!

E' uscito il nuovo tutorial su come ricreare un altro cosmetico immancabile all'interno del nostro beauty....la cipria!!!

La cipria che ho realizzato oggi è opacizzante e seboequilibrante; lascia la pelle molto liscia, ed ha una resa simile alla HD di make up forever ( o Hollywood di neve; Invisible powder di Kiko). Queste ultime ciprie sono però realizzate interamente con INCI: silica. Esistono più tipi di silica. Io personalmente acquistai tempo fa da Vernile la silice micronizzata, che non ha niente a che vedere con queella di queste ciprie, che invece sono realizzate con microsfere di silice.
Scrive però a proposito della silice Rodolfo Baraldini ,docente presso Corsi, Informatore Cosmetico Qualificato - Università Bicocca - Unipro -AIICQ, e moderatore del blog No- nonsense cosmethic (http://www.nononsensecosmethic.org/), che è dannosa da respirare e non dovrebbe essere utilizzata come polvere libera all'interno delle formulazioni.

Così ho deciso di non utilizzarla all'interno di questa cipria perchè come dice il Baraldini, ci sono tante altre polveri assorbenti tra gli ingredienti cosmetici, quindi è perfettamente sostituibile evitando rischi.
Io ad ogni modo evito sempre di respirare le polveri pure quando mi trucco, infatti trattengo il respiro quando passo il pennello.


Quindi se realizzate questa cipria UTILIZZATE UNA MASCHERINA o un foulard o una sciarpa, qualcosa che eviti di farvi respirare le polveri, così nel dubbio noi siamo cautelate!




La ricetta in grammi: (della versione completa)
- amido di mais 1,5
- argilla bianca (kaolino) 1
- talco 3,5
- dry flo 1,5
- biossido di titanio 1,5
- fondotinta minerale 2,5
- olio di jojoba 10 gtt

Il procedimento è molto semplice, infatti per la realizzazione non dovete far altro che mettere tutti gli ingredienti in un mortaio e pestare per bene.
Mi rendo conto che, specialmente per chi è alle prime armi, le polveri possono essere tante da reperire. Quindi adesso vi posto una ricetta base per realizzare una cipria con pochissimi ingredienti.

La ricetta semplice: (in grammi)
- amido di mais 9
- fondotinta minerale 2,5
- olio di jojoba 10 gtt

Con questa semplicissima ricetta otterrete una cipria opacizzante che vi aiuterà a fissare meglio la vostra base!! Se però avete un altro ingrediente di quelli della lista precedente, oltre all'amido di mais, aggiungetelo comunque.

esempio: se avete l'argilla (che nella ricetta originale è 1 gr), metterete:
- amido 8
- argilla 1
- fondo 2,5
- olio 10 gtt

esempio: se avete argilla e talco oltre all'amido, metterete:
- amido 4,5
- argilla 1
- talco 3,5
- fondo 2,5
- olio 10 gtt

SOSTITUZIONI:
amido di mais ----------> amido di riso o altro amido
argilla bianca -----------> non si può sostituire se non ce l'avete omettetela e aumentate amido\talco
talco             -----------> sericite mica
dry flo          -----------> amido di riso o mais
biossido di titanio ------> ossido di zinco
fondotinta minerale -----> insostituibile se non ce l'avete non potete realizzare la cipria!
olio di jojoba   ---------> olio di riso o altro olio leggero

DOMANDE:

1)  la cipria è troppo chiara come posso scurirla?
 Per scurire la cipria potete inserire da 0,5 a 0,1 di terra opaca o di ombretto opaco marrone. Ad esempio metterete 2 gr di fondotinta minerale e 0,5 di terra opaca. Così la vostra cipria risulterà più scura.
2) posso profumare la cipria?
 Per profumare la cipria, potete aggiungere qualche goccia di aroma per dolci o di fragranza ipoallergenica alla fine e pestare con il mortaio
3) vorrei una cipria più rosata come posso fare?
 Potete inserire da 0,5 a 1 gr di ombretto rosa opaco. Come al punto 1.

Spero che il post vi sia stato d'aiuto! Un bacio a tutti :)


18 commenti:

  1. Sei molto professionale complimenti!

    RispondiElimina
  2. Brava davvero. Ho riprodotto tutto dei tuoi video!!!! Una domanda: se aggiungessi l'ossido rosso al mix per cipria otterrei un tono un po' più aranciato no? Sarebbe sostituibile secondo te all'ombretto marrone? Grazie un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima che ti piacciano le mie ricette!!! :) Comunque se aggiungi l'ossido rosso ti viene arancio come colorazione quindi semmai lo definirei un color mattone...se lo vuoi proprio marrone ti consiglio di aggiungere la terra o un ombretto marrone all'interno! Baci!!!! :)

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. altra ricetta che ho fatto!!! Ormai aspetto con ansia i tuoi video per riprodurre tutto!! Ma se invece di mettere la terra metto un'argilla marrone?
    Sbaglio?
    P.S: ti seguo ovunque... <3 bravissima continua così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie <3 sei troppo gentile! potresti provare, però io consiglio la terra perchè contiene una piccola percentuale di ossidi "diluiti" mettendo una colorazione troppo forte rischi di fare diventare la cipria marrone! Fai delle prove, e fammi sapere eventualmente come ti è venuta! :)

      Elimina
  5. Quante cose carine <3 ! quando ci fai il video sul fondo liquido (o magari sul primer occhi)?

    RispondiElimina
  6. Ciao! Ti seguo da poco ma appena ho visto su youtube questa tua ricetta l'ho subito voluto riprodurla! Una domanda, 10 gocce di olio di jojoba quanti grammi equivalgono?? Perché io ho olio di riso ma non so regolarmi! Grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  7. Ho fatto questa cipria mettendo più amido al posto del dry flo e mettendo l'ossido di zinco al posto del biossido. E' fantastica, davvero. Grazie mille, grazie del tuo/vostro impegno. Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sono felice che ti piaccia! :) Un bacione

      Elimina
  8. ciao! 6 veramente molto brava e i tuoi tutorial sono spiegati in modo fantastico!!! brava! mi chiedevo se hai qualche ricettina tipo i colori professionali per body & face painting ????

    RispondiElimina
  9. e se invece volessi fare una cipria trasparente (non colorata, quindi senza il fondo) ?

    RispondiElimina
  10. Ciao Gaia e Noemi come posso sostituire il talco se non ho sericite mica? il magnesio stearato potrebbe andare?
    Roberta

    RispondiElimina
  11. Bravissime e molto professionali. Io vivo in argentina e sto un Po impazzendo per trovare le materie prime. Ma vi seguo sempre. Complimenti ancora e un bacione

    RispondiElimina